eToro – un broker di successo. Vale la pena usarlo? Le tue opinioni

eToro – un broker di successo. Vale la pena usarlo? Le tue opinioni
5 (100%) 1 vote

Gli investitori d’oggi cercano spesso nuove opportunità per moltiplicare il loro capitale in un modo che non è solo sicuro, ma soprattutto efficace.

Un esempio di mercato molto popolare al giorno d’oggi è il Forex; per aprire un conto l’investitore non deve avere necessariamente un capitale elevato però facendo scambi di modeste dimensioni, si possono ottenere grandi profitti in breve tempo. Altrettanto interessante è l’investimento in criptovalute, dove gli investitori più esperti entrano nel mercato dei titoli, o, per esempio, nel mercato dei lingotti.

Investire in tutti questi mercati sarebbe sicuramente più facile se le transazioni potessero essere svolte da un unico luogo. Di fatti è possibile, e questo è dovuto alla piattaforma di trading di eToro, che è sul mercato da ben 11 anni.

eToro – Che cos’è?

Fonte: http://etoro.com/

La storia dell’azienda eToro è iniziata nel 2007, quando la prima versione della piattaforma di trading è stata lanciata e resa disponibile al livello globale. La società inizialmente si è concentrata principalmente sugli investimenti nel mercato Forex, ovvero i guadagni generati dalle differenze di valute.

Nel corso del tempo, tuttavia, sono apparse nuove opportunità, come l’investimento nel mercato delle criptovalute, l’ingresso nel mercato azionario o gli indici e le materie prime che è possibile investire tramite i contratti CFD.

Tuttavia, la società si presenta principalmente come uno spazio sicuro e conveniente per ogni investitore, non importa se questo è alla sua prima esperienza sul mercato o se è già è esperto nel campo. Secondo le assicurazioni dell’azienda, la piattaforma di trading è stata preparata in modo che l’accesso ai dati sia il più semplice possibile e la loro presentazione sia sufficientemente trasparente da limitare il rischio dell’investimento.

Cosa rende vantaggiosa l’offerta del venditore nel mercato?

Ci sono molte piattaforme di trading simili sul mercato. Naturalmente, l’onestà degli intermediari ha sicuramente il suo peso. Il mercato è pieno di aziende che esistono praticamente per il solo scopo di truffare denaro agli investitori. Nonostante ciò, eToro sembra essere un luogo affidabile.

Questa credibilità si basa non solo sul fatto che l’azienda è esiste sul mercato da 11 anni. È inoltre soggetto alla supervisione della Cyprus Securities & Exchange Commission (CySEC), nonché della British Financial Conduct Authority (FCA). Essere osservati e controllati da queste società dà ad un potenziale investiture un alto senso di sicurezza.

eToro, tuttavia, si distingue non solo per il suo pieno controllo finanziario e la capacità di investire in diversi mercati da un unico luogo. Nel 2015, la società ha introdotto un servizio di investimento sociale molto interessante riscuotendo un alto gradimento. Grazie agli strumenti giusti, è possibile visualizzare le azioni degli altri investitori e copiarle per ottenere gli stessi profitti.

eToro si sta chiaramente orientando verso l’attività sociale. Oltre allo strumento sopra descritto, c’è anche una piattaforma che consente semplicemente di contattare altri investitori in cui è possibile, ad esempio, condividere la propria esperienza.

Come diventare un utente su eToro

Fonte: http://etoro.com/

Per iniziare l’avventura investendo nei mercati di eToro non è necessario avere molta esperienza. La compagnia garantisce sul loro sito web una varietà di materiali adatti alla formazione, I quali faciliteranno i primi investimenti.

Ovviamente, da non sottovalutare il formato sociale dell’intero portale. Grazie a ciò, è possibile chiedere aiuto ad altri investitori e ricevere i loro consigli in merito alla sicurezza dell’investimento e molti consigli per i nuovi utenti.

Naturalmente, eToro promuove anche il suo professionale servizio clienti. Secondo le assicurazioni dell’azienda, ogni persona può contattare i dipendenti in qualsiasi momento e ricevere molti preziosi consigli oltre alle risposte a tutte le loro domande.

Costi e commissioni – quanto ci costerà usare eToro

Naturalmente, come ogni casa di brokeraggio, eToro raccoglie anche dai suoi utenti alcune commissioni relative all’uso dei suoi servizi. All’inizio, va sottolineato che l’apertura e la gestione di un account sul mercato è gratuita.

L’elenco delle commissioni è purtroppo molto lungo dato che eToro consente di investire su diversi mercati inclusi quelli con valute estere, criptovalute o materie prime. Per conoscere tutte le commissioni e i costi associati ad un particolare mercato, è meglio consultare le tabelle delle commissioni disponibili sul sito web e presentare tutti i dati in modo molto chiaro.

L’appetibilità delle commissioni è una questione soggettiva, ma non c’è dubbio che molti investitori scelgono eToro per il fatto che gli addebiti di piccole commissioni che non ostacolano in alcun modo gli investimenti.

Deposito minimo richiesto

Migliori broker. Fonte: http://etoro.com/

Le persone che pianificano di iniziare la loro avventura di investimento su eToro devono ricordare che la compagnia ha introdotto alcuni depositi minimi. Nella maggior parte dei casi, attualmente vanno da $ 200 a $ 500. Come mai c’è questa differenza?

L’ammontare del deposito minimo dipende dal paese da cui proviene l’utente. Per verificare l’importo della commissione, è sufficiente accedere al proprio account e andare nella sezione dei pagamenti.

Pareri degli investitori su eToro

eToro può certamente vantare molti risultati nel campo dell’intermediazione, ma che dire delle assicurazioni dell’azienda, ci si può fidare? Per questo motivo, abbiamo esaminato numerosi commenti di altri investitori che hanno familiarità con questo intermediario o stanno ancora utilizzando i suoi servizi.

Si scopre che la stragrande maggioranza delle persone apprezza l’impegno dell’azienda ad aiutare i nuovi investitori. Ci sono anche molti commenti sui prezzi bassi delle commissioni, alta efficacia del servizio clienti e strumenti intuitivi che gli utenti possono utilizzare per fare investimenti.

Queste sono sicuramente elementi positivi, anche se, ovviamente, la decisione finale su cosa scegliere dipende dalle esigenze personali. Inutile dire che bisogna ricordare che investire nel mercato azionario comporta sempre qualche rischio.

Tutte le transazioni comportano rischi. Rischia solo con il capitale che, nel peggiore dei casi, sei pronto a perdere. Le azioni pregresse non garantiscono risultati futuri. Questo articolo è destinato a scopi didattici e non deve essere considerato come una guida sul come fare un determinato investimento. I prezzi delle criptovalute possono variare ampiamente e non sono adatti a tutti i tipi di investitori. Le criptovalute di transazione non sono supervisionate da alcun quadro normativo dell’UE. Il tuo capitale di investimento potrebbe essere a rischio in qualsiasi momento.

This post is also available in: English (Inglese) polski (Polacco) Čeština (Ceco) Português (Portoghese, Brasile) Magyar (Ungherese) Slovenščina (Sloveno) Suomi (Finlandese) Română (Rumeno) Nederlands (Olandese) Français (Francese) Norsk bokmål (Norvegese Bokmål) Slovenčina (Slavo)

eToro – opinioni sul forum:

  1. Sono curioso soprattutto di investire in criptovalute. Questa piattaforma è davvero attrezzata così bene per questo tipo di operazioni, e soprattutto ci sono strumenti adatti anche ad un principiante???

    Rispondi
  2. Sto cercando aiuto per un principiante che vuole iniziare a investire nei mercati finanziari. Qualche consiglio?

    Rispondi
  3. Com’è etoro per quanto riguarda le commissioni sul trading di bitcoin??? Vale la pena approfittare di questa offerta??? A proposito, sono molto interessato al funzionamento di questo social network, è davvero così utile?

    Rispondi

Lascia un commento