TransferWise – puoi davvero risparmiare soldi sulle transazioni? La mia storia – Ecco i tuoi pareri

TransferWise – puoi davvero risparmiare soldi sulle transazioni? La mia storia – Ecco i tuoi pareri
5 (100%) 1 vote

Ciao! Oggi vorrei approfondire un argomento che certamente sarà di interesse per persone come me, che lavorano in Gran Bretagna e regolarmente condividono i loro guadagni con la famiglia nella loro amata patria. Naturalmente, tutti lo troveranno utile, non importa dove lavoriate e quali valute sono usate. Di cosa stiamo parlando? Qualcosa di preoccupante, ovvero, le commissioni e le tasse applicate dalle banche sui trasferimenti in valuta.

Mi ha sempre dato fastidio questa cosa, e per di più in caso di transazioni irrisorie, tutto per trasferire denaro alla mia famiglia nel mio paese. Per qualche tempo, ho utilizzato TransferWise, ed a mio parere è un portale che funziona benissimo, grazie al quale i trasferimenti di denaro dall’Inghilterra ai miei genitori (dall’altro lato del mondo :/) non sono più un obbligo così gravoso. Vuoi sapere come risparmiare denaro su questo tipo di transazioni? Se è così, continua a leggere!

Ho detto un secco NO! alle transazioni in valuta estera tramite la banca…

… perché, come ho già detto, ero assolutamente stanco di pagare tasse esorbitanti. Nel mio caso una banca britannica mi addebitava una tassa fissa di 20 pounds per transazione. È davvero una somma notevole quando si considerano tanti trasferimenti, e se questo non era abbastanza, il tasso di cambio stesso per la transazione eseguito dalla banca differiva dal tasso di mercato. Anche se la differenza non era molto significativa, con grandi trasferimenti di un migliaio di sterline significava un’altra dozzina di sterline che onestamente potrei spendere per qualcosa di più interessante…

Mi sono imbattuto su TransferWise praticamente per caso, e inizialmente non ho trovato la loro offerta particolarmente interessante. Non mi sono mai fidato di questo tipo di sistemi internazionali di trasferimento di denaro però  ho iniziato ad usarlo dopo che qualcuno qui in Inghilterra  mi ha incoraggiato ad usarlo che, a sua volta, ha anche trasferito una parte dei suoi guadagni alla sua famiglia nel suo paese di origine.

Ho provato una volta e ti dico che puoi prendere le offerte delle banche e metterle da parte. Il servizio offre trasferimenti di valuta praticamente al tasso di mercato. E nel mio caso su di un trasferimento di mille sterline la commissione è stata poco meno di cinque pounds! Infine, dopo tutti i miei calcoli, ho scoperto che questo metodo è sicuro e conveniente perché permette di inviare denaro in patria con quasi l’80% in meno. Stai lontano dalle banche, proprio come io ho fatto, perché, perdonami il francesismo, ti spremono senza pietà e senza scrupoli. Non riesco ancora a credere quanti soldi ho sprecato durante il corso degli anni usando le transazioni bancarie.

Un breve profilo di TransferWise: buono, ma non per tutto.

Purtroppo, non è sempre oro quello che luccica e vorrei sottolineare subito che non si può utilizzare questo sistema come un negozio di scambio di valuta online, che è un vero peccato, anche se il portale si becca  un enorme pollice in su da me per avermi fatto risparmiare  soldi sulle mie transazioni. Quello che intendo è che il sistema non ci permetterà di effettuare un semplice scambio di valuta o di realizzare trasferimenti da una valuta all’altra all’interno dei propri conti, heh.

La questione è un po’ complicata e deriva da un approccio piuttosto strano alla realtà, ossia il servizio ignora completamente la possibilità di avere un conto in valuta estera nel proprio paese. Diciamo per esempio che viviamo in Italia e possediamo un conto normale in valuta EURO e un secondo conto in sterline inglesi. Per TransferWise questa opzione è impossibile perché un conto britannico può essere stabilito solo in Gran Bretagna. Il servizio, quindi, non funziona per uno scambio veloce tra i conti all’interno di un paese, ma credimi, per transazioni tra account in diversi paesi è semplicemente ideale.

Come funziona TransferWise?

Transferwise.com

Ti stai chiedendo come funziona questo servizio? Tutto è incredibilmente semplice e, per fortuna, non richiede tantissimi passaggi legali, come è apparentemente il caso in molti altri servizi di questo genere. Per trasferire denaro, ovviamente dobbiamo avere un account registrato su TransferWise, il quale è per nostra fortuna gratuito. Inoltre, avremo bisogno, ovviamente, del nostro numero di conto bancario e del numero di conto della persona che desideriamo inviare il denaro, incluso, naturalmente, tutte le informazioni e il paese destinatario.

Quello che è veramente incredibile a mio avviso è l’assenza totale di tasse nascoste. Le banche sotto quest’aspetto mi hanno sempre dato fastidio. Tutto sembra perfetto e funzionante  poi vai a vedere, le tasse sono sepolte da qualche parte nei regolamenti stampati su tante pagine che non avrebbero portato una tale vergogna neanche agli scrittori più rispettati che il mondo abbia mai visto in tutta la sua storia … Non c’e bisogno che sprechi il fiato e il mio tempo alla ricerca di tutte queste tasse.

Già sulla home page vediamo immediatamente una semplice calcolatrice che ci dirà tutto sul trasferimento. Selezioniamo la valuta di origine e immettiamo l’importo, quindi scegliamo la valuta del paese di destinazione. Otteniamo un calcolo molto preciso il quale ci mostra  quanti soldi il nostro destinatario avrà al termine della transazione. Allo stesso tempo vediamo anche la commissione imposta da TransferWise e il tasso di cambio che verrà utilizzato nel processo.

Meglio di così? Il trasferimento è altrettanto semplice, bastano pochi clic fornendo ulteriori informazioni e potrai andare a prendere il caffè (e pagarlo con i soldi risparmiati durante il trasferimento). In qualsiasi momento possiamo controllare lo stato del nostro trasferimento e Il servizio stesso fornisce una serie di garanzie per quanto riguarda la sicurezza dei nostri soldi.

Ho parlato dei vantaggi, ma quali sono gli svantaggi di TransferWise?

Ti rendi conto che niente in questo mondo è ideale, giusto? Beh, naturalmente TransferWise non è un sistema ideale ma è abbastanza vicino. Penso di aver già detto molto sui vantaggi. Quindi, in un breve riassunto del mio articolo, menzionerò la bassa commissione pagata dal portale stesso, nonché i tassi di cambio, il processo di registrazione semplice e l’elevata sicurezza dei trasferimenti, garantita dal sistema.

Per alcuni sarà sicuramente uno svantaggio che TransferWise supporta solo conti bancari. Quindi, se il nostro destinatario non dispone di un conto bancario, non saremo in grado di trasferire i soldi, e non esiste alcuna opzione oltre a questa. Adesso l’elenco dei paesi inclusi nel servizio non è impressionante, ma dovrebbe essere sufficiente per le normali destinazioni europee. Infine, è bene essere a conoscenza del fatto che il trasferimento di denaro attraverso questo servizio può richiedere più tempo rispetto ai trasferimenti bancari standard, soprattutto nel caso di paesi esotici.

Non credo che sia uno svantaggio terribile. Paghiamo molto meno per i trasferimenti e se abbiamo bisogno di fare una cosa veloce possiamo sempre fare una transazione bancaria con la tassa corrispondente, no?

…ah, ho quasi dimenticato: TransferWise ha un supporto sorprendentemente efficiente, un vantaggio che non ho mai menzionato prima. Rispondono molto rapidamente alle domande e forniscono risposte esaustive. Non sto scherzando 😉

Pagamenti e documenti richiesti limitati al minimo indispensabile

Ho già detto che per creare un account non avrai bisogno di una tonnellata di documenti scansionati e inviati per la verifica, giusto? Quello di cui abbiamo bisogno è avere in testa o in qualche parte su un pezzo di carta alcune informazioni di base su di noi (no, non dovremo rivelare il numero di scarpe …) e qualche documento per confermare la nostra identità, come un passaporto o una carta d’identità.

Questo è tutto. Quanto ai tassi, non ho molto da dire, sono veramente bassi e totalmente trasparenti. Paghiamo solo una commissione fino allo 0,5%. Sì, questo è tutto! I tassi di cambio sono molto vicini ai loro valori di mercato, quindi non ti pagherai troppo.

Faccio anche presente che TransferWise supporta un sistema di raccomandazione. Se portate almeno tre nuove persone che trasferiranno almeno 200 pounds (o il suo equivalente in una valuta diversa), riceverai un bonus di 50 sterline, che penso sia un’opzione interessante.

Tempo di concludere e riassumere – ne vale la pena?

Il tempo sta scadendo quindi farò un rapido riassunto. Vale la pena di usarlo? Se qualcosa funziona bene ed è sicuro e può essere più conveniente, ha senso far ingrassare il portafoglio di una banca che sicuramente non si impoverirà se non la paghiamo noi?

Anche se non sto suggerendo niente a nessuno, sono personalmente molto contento del fatto che con ogni trasferimento mi rimanga del denaro in tasca. Lavoro duro per guadagnarmi i miei soldi e non ha senso perderli in commissioni bancarie e le tasse di trasferimento.

Sarò lieto di rispondere alle tue domande, se ne hai, ovviamente;) Aggiungi qualche commento e non dimenticare di condividere la tua esperienza se hai utilizzato questo servizio. Ci vediamo!

This post is also available in: English (Inglese) polski (Polacco) 日本語 (Giapponese) Čeština (Ceco) Português (Portoghese, Brasile) Deutsch (Tedesco) Magyar (Ungherese) Français (Francese) Español (Spagnolo)

TransferWise - recensioni e opinioni:

  1. Sono assolutamente d’accordo con quest’articolo, non c’è alcun punto di strapagare per dei servizi che è possibile ottenere in modo più economico e con lo stesso livello di qualità. Mi piace questo metodo di trasferire denaro e non ho avuto problemi. E ogni volta risparmio una notevole quantità di denaro.

    Rispondi
  2. Ciao. Per caso sapete quanto tempo ci vuole per i trasferimenti dalla Polonia agli Stati Uniti? Sto pagando commissioni pazzesche e vedo che questo sistema sarebbe molto più economico, ma quali sono i tempi della transazione?

    Rispondi
  3. ciao, io sto progettando un viaggio in canada a settembre e vorrei capire se mi potrebbe essere utile utilizzare transferwise. per un periodo di 2 settimane là non aprirò un conto. sarebbe possibile spostare i soldi dal mio conto sul conto transferwise e usare la loro carta di debito in canada, risparmiando sui tassi della mia banca? non sono certo di aver capito come funziona.
    grazie!

    Rispondi

Lascia un commento